Ultime News
  • CIRCOLARE 02/2014
    CIRCOLARE 02/2014 FEBBRAIO 2014 OGGETTO:A) CONSEGNA CUD 2013 B) FONDO TFR AL 31/12/2013 E PROSPETTI RATEI C) AVVISI INPS - EMISSIONE RETTIFICHE E RICHIESTE DATI A) Sono disponibili su HR Portal i modelli CUD 2014, certificazione dei redditi di lavoro erogati nel corso del 2013. Il modello CUD dovrà essere scaricato e consegnato a tutti i lavoratori. Nel caso in cui il lavoratore abbia cessato il rapporto di lavoro il modello dovrà essere spedito all’ultimo indirizzo conosciuto dal datore di lavoro. E’ sufficiente anche l’invio a mezzo posta elettronica certificata, o con posta elettronica ordinaria, purché il destinatario ne confermi la ricezione. Il percorso per scaricare il documento è Area del personale / Denunce / CUD / Sede di lavoro / redditi 2013. E’ sufficiente cliccare sulla casella in alto a sinistra della videata per scaricare in un unico file PDF tutti i CUD dei dipendenti; il modello è in un’unica copia. >>>
  • CIRCOLARE 01/2014
    S T U D I O D I C O N S U L E N Z A D E L L A V O R O Dott. Maurizio Rossi Consulente del Lavoro CIRCOLARE 01/2014 GENNAIO 2014 OGGETTO: A) DETRAZIONI DI IMPOSTA PER REDDITO DA LAVORO DIPENDENTE B) NUOVE ALIQUOTE CONTRIBUTIVE GESTIONE SEPARATA INPS C) PAGAMENTO PREMIO INAIL AL 16 MAGGIO 2014 D) TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO AL 31 DICEMBRE 2013 A) Legge di stabilità: modifica delle detrazioni di imposta per i percettori di reddito di lavoro dipendente. L’art. 13 del Testo Unico Imposte sui Redditi (TUIR) è stato così riscritto: Se alla formazione del reddito complessivo concorrono uno o più redditi di cui agli articoli 49, con esclusione di quelli indicati nel comma 2, lettera a), e 50, comma 1, lettere a), b), c), c-bis), d), h-bis) e l), spetta una detrazione dall’imposta lorda, rapportata al periodo di lavoro nell’anno, pari a: - 1.880 [1.840]euro, se il reddito complessivo non supera 8.000 euro. L’ammontare della detrazione effettivamente spettante non può essere inferiore a 690 euro. Per i rapporti di lavoro a tempo determinato l’ammontare della detrazione effettivamente spettante non può essere inferiore a 1.380,00 euro; - 978 [1.338] euro, aumentata del prodotto tra 902 [502] euro e l’importo corrispondente al rapporto tra 28.000 [15.000] euro, diminuito del reddito complessivo, e 20.000 [7.000] euro, se l’ammontare del reddito complessivo è superiore a 8.000 euro ma non a 28.000 [15.000] euro; - 978 [1.338] euro, se il reddito complessivo è superiore a 28.000 [15.000] euro, ma non a 55.000 euro. La detrazione spetta per la parte corrispondente al rapporto tra l’importo di 55.000 euro, diminuito del reddito complessivo, e l’importo di 27.000 [40.000] euro. B) Gli iscritti alla Gestione Separata INPS che sono assicurati anche presso altre forme pensionistiche obbligatorie negli anni 2014 e 2015 dovranno versare maggiori contributi in seguito all’innalzamento delle aliquote contributive. Le aliquote in vigore dal 1 gennaio 2014 saranno le seguenti: 28% per i non iscritti ad altra forma previdenziale obbligatoria, privi di partita IVA 27% per i non iscritti ad altra forma di previdenza obbligatoria, titolari di partita IVA 22% per gli iscritti ad altra gestione/ titolari di pensione C) Il termine per il pagamento dell’assicurazione infortuni é stato rinviato da Febbraio a Maggio 2014. Lo hanno deciso i Ministri dell'Economia e del Lavoro dopo che la Legge di stabilità (n.147 del 27 dicembre 2013) ha ridotto per il 2014 i premi e i contributi a carico dei soggetti tenuti all’obbligo assicurativo per un importo complessivo pari ad un miliardo di euro, in relazione all’andamento infortunistico aziendale. In attesa del decreto, per consentire la rapida applicazione della riduzione ed i necessari adeguamenti dei software gestionali, i Ministri dell’Economia e del Lavoro hanno quindi preannunciato il differimento della data di scadenza dell’autoliquidazione al 16 maggio 2014. Sono posticipati alla stessa data anche i pagamenti dei premi speciali non soggetti all’autoliquidazione, con >>>

Studio Maurizio Rossi - Consulente del lavoro, Via XX Settembre n. 16 - 20025 Legnano (MI) - P.I. 10071720154 - CREDITS - Tel: 0331-1839450 Fax: 0331-077513