Comunicazioni

Comunicazioni

CIRCOLARE 09/2021

A) CONGUAGLIO FISCALE DI FINE ANNO
B) CONSEGNA ELABORATI DICEMBRE 2021 E CALENDARIO 2022
C) VARIAZIONE ALIQUOTE IRPEF PER L’ANNO 2022


A) Il lavoratore, che nel corso dell’anno 2021 ha avuto più rapporti di lavoro dipendente, può chiedere al datore di lavoro presso cui sarà in forza nel mese di dicembre 2021 di effettuare un unico conguaglio fiscale. E’ necessario che il lavoratore interessato faccia pervenire al nostro Studio, entro e non oltre il giorno 10/12/2021, il modello CU 2022 – redditi 2021 – rilasciato dal precedente datore di lavoro. Invitiamo, pertanto, i datori di lavoro ad informare il personale.
B) In occasione delle festività natalizie lo Studio rimarrà chiuso dal 24/12/2021 al 02/01/2022 compresi (ripresa attività il 03/01/2022). Al fine di consentire una corretta e tempestiva elaborazione degli stipendi, invitiamo i datori di lavoro a rispettare le seguenti scadenze:
1) per i datori di lavoro che liquidano le retribuzioni entro il giorno 10 del mese: le presenze del mese 12/2021 dovranno pervenire entro il 03/01/2022, al fine di rispettare la consegna o pubblicazione degli elaborati a partire dal 07/01/2022;
2) per i datori di lavoro che liquidano le retribuzioni entro la fine del mese: le presenze del mese 11/2021 (utili per l’elaborazione delle retribuzioni del mese 12/2021) dovranno pervenire entro il 13/12/2021; gli elaborati saranno disponibili per il ritiro o pubblicati sul sito a partire dal 20/12/2021. La tredicesima mensilità sarà disponibile sul sito dello Studio dal 15/12/2021.
Sul sito dello Studio www.conslav.it nei prossimi giorni sarà possibile visionare il calendario 2022 con le
scadenze di pubblicazione degli elaborati. Le scadenze possono essere rispettate solo nel caso in cui i dati per le elaborazioni mensili vengano inviati allo Studio almeno 5 giorni lavorativi antecedenti la scadenza. Nel caso tali dati pervengano in un momento successivo, lo Studio non potrà garantire il rispetto delle date indicate. Il calendario riporta anche i giorni di chiusura annuale dello Studio.

C) Con la nuova Legge di Bilancio, è attesa, per l’anno 2022, la variazione degli scaglioni di reddito e delle
relative aliquote irpef, a cui dovrebbe affiancarsi una rimodulazione della curva delle detrazioni fiscali sui redditi
da lavoro. Invitiamo, pertanto, i datori di lavoro a non richiedere allo Studio simulazioni relative agli importi netti dei propri
dipendenti e, conseguentemente, a non fare proposte ai lavoratori che si basino sul netto percepito, in quanto,
attualmente, non vi è alcuna certezza delle variazioni che verranno introdotte dal prossimo anno.

Lo Studio informerà i Sigg. Clienti non appena saranno rese note novità ufficiali sull’argomento.

Cogliamo l’occasione per augurare a tutti i datori di lavoro ed ai loro dipendenti un Buon Natale ed un Felice Anno Nuovo.

scarica pdf